Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

"CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI"
D.lgs. 30.06.2003 n. 196
INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 D.L.GS. 196/2003 (c.d. PRIVACY)
Egregio signore/a,
desideriamo informarLa che con l'entrata in vigore del D.lgs 196/2003,recante disposizioni per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il Titolare del trattamento dei dati - indicato in calce alla presente - è tenuto a fornire ai Clienti (di seguito elencati quali "interessati" alcune informazioni riguardanti l'utilizzo dei dati personali.
Premesso che i dati trattati presso il Titolare sono unicamente quelli forniti dagli interessati all'atto del conferimento dell'incarico di mediazione, non provenendo quindi in alcun modo da terzi, il trattamento degli stessi necessita di una specifica manifestazione di consenso da parte dell'interessato, da esprimersi con l'allegato modulo che, debitamente compilato e sottoscritto, dovrà essere reso al sotto indicato Titolare del trattamento.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e del Suo diritto alla protezione dei dati personali.
Ai sensi del'art. 13 del D.lgs 196/2003, pertanto. Le forniamo le seguenti informazioni:
Finalità del trattamento cui sono destinati i dati
I dati personali sono trattati nell'ambito della normale attività professionale, gestionale e promozionale del sotto indicato Titolare del trattamento secondo seguenti finalità:
1) finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto professionale, quali:
                - trattamento dei dati per lo svolgimento delle pratiche promozionali, commerciali, amministrative
                   e/o derivanti dal contratto o da obblighi di legge;
                - informazione sulle iniziative promosse dal sotto indicato Titolare del trattamento;
                - invio di documentazione informativa o riferita alle pratiche promozionali,commerciali ed
                   amministrative di cui sopra;
                - operazioni di identificazione, conservazione dei dati in archivio e segnalazione connesse
                   agli adempimenti richiesti dal Decreto Antiriciclaggio n. 143 del 3 febbraio 2006
2) funzionali all'attività del sotto indicato Titolare del trattamento, quali:
                - comunicazione dei dati dell'interessato a persone fisiche e/o giuridiche operanti nell'ambito di
                   attività connesse, necessarie per il compito dell'incarico affidato (quali quelle relative a effettuazione
                   di visure ipocatastali, protesti) e/o al fine di stipulare polizze assicurative a copertura dei rischi
                   inerenti all'operazione oggetto di incarico.

Modalità di trattamento dei dati
I dati personali sono trattati nell'ambito della normale attività professionale, gestionale e promozionale del sotto indicato Titolare del trattamento secondo le seguenti modalità:
                - in relazione alle sopra indicate finalità il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti
                   manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque,
                   in modo da garantire al sicurezza e la riservatezza dei dati stessi
                - l'inserimento dei dati dell'interessato potrà avvenire quindi sia su supporto cartaceo sia informatico
                   e/o telematico.
Ciascun Cliente - "interessato" - ha quindi la facoltà di rifiutare il proprio consenso al sotto indicato Titolare del trattamento per questi tipi di comunicazione, barrando le apposite caselle nell'allegato modulo contenente la formula del consenso previsto dalla legge. Si avverte che in caso di mancanza di un espresso consenso il sotto indicato Titolare non potrà comunicare tali dati ad altri soggetti, né potrà diffonderli.

Diritti di cui all'art. 7 D.lgs. 196/2003
L'art. 7 del Codice attribuisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti.
In particolare, l'interessato pu= ottenere al conferma dell'esistenza o meno dei propri dati personali e richiedere che tali dati vengano messi a sua disposizione in forma intelleggibile. L'interessato può altresì chiedere di conoscere l'origine dei dati nonché la logica e finalità su cui si basa il trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettificazione o, se vi é interesse, l'integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento degli stessi.

Si informa altresì che:

Titolare del trattamento dei dati personali é :  BorgoAffari sas
(n.d.r.: indicare la denominazione o la ragione sociale della società)

Responsabile del trattamento :  Sig. ra CERUTTI ROSANNA
(n.d.r.: persona all'interno della società che si occupa del trattamento)

Entrambi domiciliati per la carica presso la sede di :  p.zza Martiri della Libertà 30 28021 BORGOMANERO NO
NO - 161471

 

 

Informativa sui cookie

Questo sito non utilizza cookie di profilazione proprietari.

Questo sito utilizza cookie tecnici (necessari alla normale navigazione web)
e i seguenti servizi esterni che possono fare uso di propri cookie (cookie di terze parti):

Google Maps – per mostrare dove siamo (http://www.google.com/policies/technologies/cookies/)
– google.com/policies

Google Fonts permette di utilizzare font del servizio Google (https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/)
– google.com/policies

Gestione dei cookie
L’Utente è libero di configurare il proprio browser per accettare o rifiutare automaticamente tutti i cookie o per ricevere sullo schermo un avviso della trasmissione di ciascun cookie e decidere di volta in volta se accettarlo. L’utente può revocare in qualsiasi momento il consenso all’uso di cookie anche utilizzando le specifiche funzioni del proprio browser.

Come disattivare i cookie
Nel caso in cui si vogliano disattivare i cookie del nostro sito web o di qualsiasi altro sito, potete usare le opzioni di configurazione del vostro browser web. Per sapere come farlo in ciascun browser seguite questi collegamenti:
– Browser Google Chrome cliccate qui.
– Browser Firefox cliccate qui.
– Browser Internet Explorer cliccate qui.
Se usate un browser web differente da quelli citati  consultate la documentazione dello stesso per sapere come eliminare i cookie.

Aggiornamento sezione "cookie" di maggio 2015

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. "terze parti"), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc. Al fine di giungere a una corretta regolamentazione di tali dispositivi, è necessario distinguerli posto che non vi sono delle caratteristiche tecniche che li differenziano gli uni dagli altri proprio sulla base delle finalità perseguite da chi li utilizza. In tale direzione si è mosso, peraltro, lo stesso legislatore, che, in attuazione delle disposizioni contenute nella direttiva 2009/136/CE, ha ricondotto l'obbligo di acquisire il consenso preventivo e informato degli utenti all'installazione di cookie utilizzati per finalità diverse da quelle meramente tecniche (cfr. art. 1, comma 5, lett. a), del d. lgs. 28 maggio 2012, n. 69, che ha modificato l'art. 122 del Codice).

Al riguardo, e ai fini del presente provvedimento, si individuano pertanto due macro-categorie: cookie "tecnici" e cookie "di profilazione".

a. Cookie tecnici.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice). Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.

b. Cookie di profilazione.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l'art. 122 del Codice laddove prevede che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice).

2015/05/13: testo tratto da: www.garanteprivacy.it